sabato 29 novembre 2014

The perks of being... in Cumbria: a Garden Centre Christmas*

*Modificato in data 03/12/2014. Visto che Ambleside si trova in Cumbria, ho inserito il post nella serie specifica.

Andare a vedere i mercatini di Natale a Manchester è quasi una tradizione per chi vive nel sud della Cumbria, ma c'è un'abitudine ben più diffusa tra gli abitanti del Lake District e dintorni nel periodo natalizio: andare a visitare il padiglione di Natale da Hayes Garden World, ad Ambleside.

Quella del giardinaggio è una passione ben radicata nelle isole britanniche, è parte stessa della britannicità, mi viene da scrivere. I garden centre che si possono trovare qui, di conseguenza, sono cosa completamente diversa dai vivai o dai punti vendita dei consorzi agrari a cui siamo abituati in Italia.

Immaginatevi più qualcosa del genere...


I garden centre sono spesso simili a dei veri e propri grandi magazzini, dove, oltre a piante e semi, si possono trovare articoli di vestiario, cibo, prodotti di cartoleria, libri, giocattoli e chi più ne ha, più ne metta.

Qui a fianco potete vedere due esempi calzanti: uno spazio dedicato al cibo e, più precisamene, ad olii e confetture di provenienza italiana; più sotto uno scorcio della sala dedicata a cartoleria e gadgetteria varia.

Il garden centre come department store è un fatto anche in realtà più piccole di Ambleside (che — intendiamoci — non è grande,) come Grasmere, con il suo Garden Village. Tant'è vero che mi è capitato di consigliare a persone che non trovavano da nessuna parte, che so, il cappottino per il cane o dei biglietti d'auguri ad hoc di andare al garden centre... because they sell anything and everything, really. Io stessa, la scorsa settimana, stavo per comprare a quello di Grasmere una maglia rossa con paillettes perché mi sembrava perfetta per il Natale.

Ma ritorniamo alla rappresentazione del Natale all'Hayes Garden World:


Qui sopra il gigantesco padiglione dedicato. E, una volta entrati, davanti a voi si erge un gigantesco abete che ospita degli gnomi che cantano It's beginning to look a lot like Christmas.










Proseguendo nella vostra esplorazione, vi potrete ritrovare tra le rovine di un castello in cui si consuma una cena trimalchionica tra dei commensali molto... pelosi.


 







 


È tutto un tripudio di alberi di Natale (finti,) articoli a tema e decorazioni natalizie, sempre che si voglia chiamare decorazione un intero villaggio vittoriano in miniatura innevato e illuminato.



Fotografia di pessima qualità

E questo era un assaggio del Natale al Garden Centre del titolo (notare lo spelling di centre all'inglese e non alla statunitense — center — prego.) Chi visita la Gran Bretagna, a prescindere dal fatto che sia un appasionato di giardinaggio o meno, dovrebbe visitare un garden centre, anche prima di recarsi da Forever XXI (e, per dirla tutta, andate piuttosto da TKMaxx, dove si trova merce di migliore qualità!)

URL:
Post dedicato ai mercatini di Natale a Manchester: http://ludo-ii.blogspot.co.uk/2014/11/condividendo-la-mia-seconda-stagione.html
Hayes Garden World ad Ambleside: http://www.hayesgardenworld.co.uk/ 
Garden Village a Grasmere: http://www.grasmeregardens.com/ 

4 commenti:

Elisa ha detto...

Che meraviglia!

Ludo ha detto...

@Elisa Ciao, Elisa! Scusa il ritardo, ma ero in apnea di lettura. I garden centre ti aprono un mondo...

Nina Pennacchi ha detto...

Bellissimo post, Ludo. Ogni volta che ti leggo mi viene voglia di vedere le cose di cui parli e soprattutto con i tuoi occhi, perché i miei spesso si perdono la magia delle piccole cose.

Ludo ha detto...

@Nina Grazie! Spero che tu abbia occasione di visitare qualche bel posto in Gran Bretagna, presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...